Configuration

From SEOW Wiki (IT)
Jump to: navigation, search

SEOW is a very flexible software system. Both the DCS and the MP contain a large number of configurable settings to help you design your own campaigns to suit your needs. Furthermore, the SEDB can also be customized extensively to add extra realism and immersion to your campaigns. Of course, as with any database, not everything can be edited without ramifications, so it pays to read the particular SEDB configuration page.



Mission Planner Configuration

Assumiamo che il MP sia correttamente settato e funzionante. Questa è la vista principale del MP nella skin "iron".

Wiki-mp.jpg

Nella versione 4.593 il MP supporta tre differenti skin: "iron", "green" e "classic". Come qualsiasi delle altre opzioni di configurazione, la scelta della skin è configurabile nel file MP4/Scripts/Configuration.php. Questo è un file nodale per le oprazione del Mission Planner. Può essere editato con qualsiasi editor di testi, ma deve conservare la sintassi propria del linguaggio PHP. Ogni parametro deve iniziare con il carattere "$" e terminare con il carattere ";". Un testo che inizi con una doppia slash "//" è un commento. L'intero file deve essere compreso fra una linea iniziale "<?php" (linea 1) e una linea finale "?>".

Ci sono oltre 100 differenti parametri di configurazione che possono essere modificati per personalizzare la tua campagna. Alcuni di questi non sono più utilizzati a seguito dei continui sviluppo ed evoluzioni del software. Di seguito una selezoine dei parametri più significativi:.


$AutoLocalSearch=false; //Se true, allora l'ordine GATTACK comporta una ricerca di default dei target nell'area locale"

$TaskForceRadius=10000.0; //Raggio entro cui selezionare le unità che possono unirsi in una Task Force

$FreightRadius=3000.0; //Raggio entro cui i trasporti possono caricare e scaricare unità

$SelectRefuelingUnits=false; //Se true, allora nel selettore delle unità disponibili vengono visualizzati anche i voli in rifornimento

$SelectScheduledUnits=true; //Se true, allora nel selettore delle unità disponibili vengono visualizzate anche le unità già assegnate ad una missione

$ShowFBNames=false; //Se true, allora le stringhe descrittive degli oggetti native di IL2 vengono visualizzate all'utente Administrator;

$UseMilitarySymbols=true; //Se true, allora vengono usati simboli militari anziché i simboli propri di IL2;

$UseGauthierSymbols=true; //Se true e $UseMilitarySymbols=true, allora vengono usati ipiccoli simboli creati da Gauthier;

$VerboseAircraftNames=true; //Se true, allora vengono visualizzati i nomi comuni di taluni aerei - esempio "KI-61 IKO (Tony)"

$maxwpDIV=21; //Numero massimo di waypoints ammessi nella programmazione di una mission, +2

$MinWPSeparation=200.0; //Minimo spazio di separazione fra due waypoints (in metri)

$RLmaxradius=3000.0; //Massimo raggio in cui agisce il fattore di imprecisione delle ricognizioni (in m)

$CriticalSupply=30; //Unità amiche con livello di rifornimento inferiore vengono visualizzate con un'icona dotata di bordo colorato

$DefaultTakeoffSpeed=250000; //Velocità di Default al decollo (m/hour)

$DefaultTakeoffAltitude=500; //Altitudine di Default al primo waypoint (m)

$DefaultLandingSpeed=200000; //Velocità di Default all'atterraggio (m/hour)

$DefaultFlightSpeed=250000; //Velocità di Default nel selettore velocità (m/hour)

$FlightSpeedFactor=0.75; //Velocità di crociera Default espressa in rapporto alla velocità massima

$TASIASFactor=0.75; //Fattore di conversione TAS/IAS.

$MaxClimbGradient=0.20; //Massimo rateo di salita(m/m)

$EscortAltitudeOffset=500; //Differenza di altitudine fra scorta e formazione scortata(m)

$EscortSpeedOffset=50000; //Differenza di velocità fra scorta e formazione scortata (m/hour)

$DefaultFlightAltitude=2000; //Altitudine di Defaultnel selettore altitudine (m)

$GATTACKSearchRadius=20; //Raggio di ricerca per attacchi al suolo (pixels)

$ReconThresholdFullID=85; //Livello di ricognizione al di sopra del quale tutte le informazione dell'unità nemica diventano visibili())

$ReconThresholdNoID=50; //Livello di ricognizione al di sotto del quale le unità nemiche non sono visibili ())

$ReconThresholdNoTarget=20; //Livello di ricognizione al di sotto del quale l'unità non può essere selezionata per l'attacco al suolo ())

$MinimumAltitude=50; //Minima altitudine dei voli pianificati


Oltre a ciò, ci sono ulteriori parametri per la personalizzazione dell'aspetto grafico del MP. Qualora si voglia personalizzare questi parametri, fare sempre un backup della configurazione originaria da poter rispristinare facilmente e rapidamente in caso di necessità.

DCS Configuration

Il DCS è il "motore" che consente di leggere gli ordini di missione inseriti nel MP e generare un file .mis caricabile da IL2. Non solo: alla fine della missione DSC è in grado di processare i risultati della missione , and then processes all combat outcomes based on the coop log after hosting. The DCS contains a large variety of optional parameters that the campaign administrator can use to customize the campaign environment and combat behaviour. Some of these parameters are fixed prior to campaign commencement, whilst others can be altered from mission to mission during the campaign. The parameters are grouped under "tabs", see the screenshot below of the "Database Settings" tab:

Wiki-dcs-db.jpg


---> See DCS for the next steps


--IV/JG7_4Shades 03:52, 15 January 2008 (CET)